Schiume di silicato di sodio, schiume poliuretaniche per iniezione a cellule chiuse, agenti schiumogeni e disperdenti, progettati per l'impermeabilizzazione e il consolidamento di rocce e terreni in miniere e gallerie; scavo con macchine EBP, rivestimento protettivo per serbatoi, acquedotti, dighe, pozzi, opere idrauliche e consolidamento terreni, impermeabilizzazione di grandi infiltrazioni, sigillatura di giunti e fessure, anche in caso di grandi perdite d'acqua.

Silicati

CODICE Proprietà

scheda

tecnica

SILEX 304 STONE
Composto organico-minerale bicomponente, non espandente, caratterizzato da rapida polimerizzazione, resistenza al fuoco,
ottima stabilità chimica e proprietà meccaniche, elevatissima adesione su pietra, calcestruzzo, acciaio, vetroresina, substrati vetrosi. La presenza di acqua non influisce sulla reazione. progettato per il trattamento di impermeabilizzazione e consolidamento di rocce fratturate mediante barre di ancoraggio, crepe e riempimento di cavità in miniere e gallerie, rivestimento protettivo per serbatoi, acquedotti, acque sotterranee. 
 
SILEX 330 FOAM
Resina espandente bicomponente organico-minerale caratterizzata da reazione irreversibile, rapida polimerizzazione, resistenza al fuoco, ottima stabilità chimica e proprietà meccaniche, espandente fino a 40 volte. Grazie alla matrice inorganica predominante, l'espansione del prodotto non è influenzata dalla presenza di acqua o da condizioni climatiche estreme. Progettato per il riempimento di cavità, Impermeabilizzazione e stabilizzazione di rocce e terreni. 
  
SILEX 322
Il prodotto reticola anche in presenza di acqua ed in condizioni climatiche critiche. Espande sino a 40 volte in volume, generando un composto finale autoestinguente, atossico, non inquinante con un’ottima adesione su materiali lapidei. Progettato per la impeabilizzazione e consolidamento di rocce e terreni, riempimento di cavità e fessurazioni, rivestimento impermeabilizzante di acquedotti e condotte.

      

SILEX 303
Sistema bicomponente a base di silicato in soluzione acquosa e polisocianato modificato. Progettato per risanamento in loco di fognature, rivestimento di tubazioni,rivestimento di vasche di contenimento. Ottima resistenza chimica a acqua, acidi e basi, benzina, petrolio. Buone proprietà meccaniche, adesione su superfici umide, pietra. Non schiuma, anche in presenza di acqua. 

  

Poliuretani

CODICE Proprietà

scheda

tecnica

PU-8402 FOAM
Resina per iniezione poliuretanica monocomponente che reagisce a contatto con l'acqua formando una schiuma a cellule chiuse, impermeabilizzante e chimicamente stabile. In assenza di acqua il prodotto non espande. Il tempo di espansione è strettamente correlato alla quantità di catalizzatore miscelato, alla quantità di acqua e alla temperatura di applicazione. Progettato per sigillare giunti e fessure, consolidare e impermeabilizzare strutture in calcestruzzo, terreni e rocce sature d'acqua.  
 

PU-8408

FOAM

Resina poliuretanica per iniezione a due componenti che penetra nelle fessure più sottili, sigillandole e prevenendo le infiltrazioni d'acqua. Caratterizzata da un rapido indurimento, in assenza di umidità genera un polimero compatto; a contatto con l'acqua produce una schiuma stabile e compatta. Il prodotto forma una guaina impermeabile di spessore variabile avvolta da uno strato di poliuretano espanso che consolida in modo permanente il terreno o la roccia. PU-8408 Foam è progettato per gallerie, dighe, pozzi, opere idrauliche e consolidamenti del terreno, impermeabilizzazione di grandi infiltrazioni, sigillatura di giunti e fessure, anche in caso di grandi perdite d'acqua. 
PU-8408 FR-FOAM
Resina poliuretanica espandente bicomponente, ad alta reattività. Indurendo sia in presenza che in assenza di acqua, penetra nelle fessure più piccole, genera una schiuma stabile e le sigilla alle infiltrazioni d'acqua. La schiuma è autoestinguente ed è caratterizzata da un'elevata stabilità chimico-dimensionale. Non contiene alogeni né CFC. Progettata per applicazione ad iniezione nell'impermeabilizzazione e consolidamento di rocce, terreni friabili, contenimento di acque sotterranee, riempimento di cavità.
 

  

Schiumogeni, stabilizzanti, disperdenti 

CODICE Proprietà

scheda

tecnica

ChemSurf A22 
Agente schiumogeno liquido a base di speciali tensioattivi anionici biodegradabili, studiato per trattare terreni argillosi e sabbiosi in miniere e gallerie scavate con taglierina meccanica a sezione piena. Produce una schiuma stabile che riduce la permeabilità del terreno e conferisce maggiore stabilità allo scavo, riduce l'attrito tra argilla e superfici metalliche. Progettato per il trattamento del suolo durante lo scavo meccanizzato con macchine EBP.
  

ChemSurf H38

Formulato con speciali polimeri naturali e tensioattivi anionici biodegradabili, produce schiume molto stabili e può essere iniettato in qualsiasi tipo di terreno, prevenendo l'agglomerazione dell'argilla e le ostruzioni nello scudo e nella camera di scavo delle macchine EPB. Caratterizzato da buone proprietà lubrificanti, riduce l'attrito tra il terreno e l'attrezzatura di scavo, aumentandone l'efficienza. Efficace contro le polveri, trova applicazione negli scavi nelle miniere di carbone. Rapidamente biodegradabile e non inquinante per l'ambiente. 
  
ChemCryl
Polimero sintetico liquido ad alto peso molecolare, non tossico e non infiammabile, lattiginoso, di media viscosità, facilmente disperdibile in acqua, che idrolizzando genera soluzioni limpide ad alta viscosità. Progettato per il trattamento dei fanghi durante perforazioni a terra e opere di ingegneria civile. Ottimo lubrificante per la batteria di perforazione, riduce l'attrito torsionale e l'usura. Stabilizzante di schiuma e addensante indicato per sistemi ChemSurf A22, ChemSurf H38.
  
ChemSperse
Disperdente liquido ad alte prestazioni formulato con speciali policarbossilati modificati. Pronto all'uso, non risente della durezza dell'acqua e delle escursioni termiche. Progettato per il trattamento di terreni argillosi, gesso, fango bentonitico, caolino e altri materiali significativamente coesivi.